Quest’anno abbiamo organizzato una grande novità: il “FREESTYLE & FREERIDE”!

Ma cos’è questa novità? Due parole non facili da tradurre, ma vediamo insieme.

Un buon dizionario per il termine “FREESTYLE” ci suggerisce una traduzione inequivocabile, “SCI ACROBATICO”, ovvero una disciplina che va oltre la sciata classica, oltre la normale pista battuta. Questa disciplina si svolge su piste particolari, dedicate, gli “SKI PARK”, su percorsi e strutture che ci permettono evoluzioni tecniche spettacolari, ben oltre lo stile tradizionale, fino a raggiungere uno “stile libero”. Che ne dite? Interessante vero?

Invece “FREERIDE”, se lo traduciamo letteralmente, vuol dire “andare liberi”, e parlando dell’universo dello sci, identifica il mondo del fuoripista. Uno stile diverso di sciare, più a contatto della natura, dove i tradizionali aspetti agonistici e competitivi passano in secondo piano, a favore di una immersione totale in un universo bianco.

Ebbene sì, in queste discipline non c’è cronometro che tenga, non ci sono cancelletti di partenza,  dimentichiamo porte e paletti!!! Lo sportivo puro ha possibilità di esprimersi al massimo livello, in un mix di sci, danza e acrobatica. E come se non bastasse, qui siamo lontani dalle folle, la pace e la tranquillità regnano sovrani, il silenzio avvolge un mondo incantato fatto di neve immacolata, di boschi, di spazi ampi e di cielo azzurro. Qui la vera montagna la fa da padrone, la tecnica sciistica raggiunge la sua massima espressione, e il silenzio viene rotto solo dal fruscio della neve che scorre veloce sotto di noi.

Eh già, ma che attrezzature ci vogliono? Ebbene parliamo ad esempio di sci a doppie punte, o di snowboard di ultima generazione, per dare libero sfogo alle nostre capacità su curve paraboliche o esibirci in salti mozzafiato. Ma parliamo anche di sci molto larghi, che ci permettono di “galleggiare” su un manto di neve fresca che ci sostiene come una bambagia. Come in un balletto, nella massima espressione del corpo, dello spirito e della tecnica sciistica, in un contesto naturale unico, con uno sbuffo di neve sempre al nostro fianco. Questa volta il pettorale lo lasciamo a casa, ma la “action cam” sul casco è indispensabile ….

Ma questi Freeride & Freestyle non saranno pericolosi???? Tranquilli, abbiamo pensato anche a quello. Noi del Kappadue abbiamo istruttori esperti, che prima ci forniscono le necessarie informazioni teoriche, gli elementi rudimentali, per poi procedere nel massimo divertimento, ma con la massima sicurezza. Istruttori qualificati, che ci affiancano sempre e in ogni luogo, per tutta la durata della gita.

E allora viaaaaa!!!  Non perdiamo questa nuova opportunità sportiva, per uscire dai classici circuiti caotici, in un mix di sport e natura che non ha eguali, e nella massima sicurezza. Un’occasione veramente imperdibile.

Allora, venite con noi! Vi aspettiamo numerosi!!!